Image Image Image Image Image

22

giu

Dai buskers a Thomas Cheval, ritorna la grande estate del Puedes

  • Dithomas cheval

Ad agosto la musica dal vivo animerà il suggestivo sottomura di Ferrara

foto_21giu2016_puedes_1di Carolina Fiorini

Ritorna la grande estate del Puedes, il festoso evento estivo di musica dal vivo che dal 4 al 28 agosto animerà il suggestivo sottomura di Ferrara.

Il Puedes Summer Night, organizzato dall’associazione culturale Puedes, per l’estate 2016 popone concerti, aperitivi, iniziative culturali, giochi e laboratori per i più piccini, ma anche mercatini, stand gastronomici, dj set e tantissime altre iniziative da scoprire.

Tutto è pronto per la grande apertura della stagione Puedes che inizierà con lo storico gruppo della Coska in pieno ritmo ska alle 21,30; venerdì 5 sarà una notte da “svalvolati” con la sbiciclettata svalvolata-by night, che metterà tutti in sella per il giro notturno delle mura ferraresi (per l’occasione verrà attivato un servizio di noleggio bici).

Tutte le sere inizieranno con l’aperitivo, ma in 10 serate particolari l’aperitivo si trasformerà in AperiTalk, momenti di relax accompagnati dal clima da salotto con presentazioni di libri, di esperienze personali, temi ludici e sociali oltre a spettacoli musicali per chi volesse cimentarsi con chitarra e ukulele. L’aperitivo non sarà solo per il pubblico ma anche per gli amici a 4zampe: al BauBar acqua fresca e sfiziosi croccantini verranno serviti agli ospiti scodinzolanti.

Sabato 7 vede confermato il concerto di Calcutta, cantautore rivelazione dell’anno reduce da sold-out in tutta la penisola; le serate proseguiranno con le musiche di The Big Solidal Band, Thomas Cheval e Titta con la sua verve dissacrante e ironica.

Nella seconda settimana si alterneranno serate di ballo reggae con gli Espana Circo Este e i Groov A Nation, e musiche hip hop con i Two Fingerz e gli Easy One.

Domenica 14 confermatissima la Color Vibe 5KRun, che nella sua prima edizione ha visto oltre 3500 partecipanti colorarsi e percorrere 5 chilometri fra le strade ferraresi.

Si apre così la settimana di ferragosto con Sagi Rei e il suo pop romantico, Moka Club e il loro spettacolo altamente scenografico in stile anni ’80, Ambramarie, i Rumatera e i Mau Mau, presenti a Ferrara venerdì 19 direttamente dallo Sziget Festival.

Da sabato 20 agosto invece, il Puedes ospiterà tutte le sere il BuskersNight, a Ferrara per l’immancabile evento del Buskers Festival.

Nel settore della ristorazione ritorna lo street food, gli arrosticini, corsi di cucina sul cus cus e il Ristorantino La Savina curato dal cuoco-architetto Simone Nerini, il quale propone piatti freschi di carne e pesce. Si riconferma la Pizzeria con le specialità delle pizze nere al carbone vegetale, e novità dell’edizione 2016 sarà la spaghetteria “SpaghettiPuedes” (non mancherà l’alternativa gluten free).
Un’attenzione speciale sarà rivolta ai bambini ed alle famiglie: dal 4 al 19 agosto ogni pomeriggio dalle 18 alle 21 sarà attivo lo spazio dei piccoli “Aspettando Little”, a cura dell’associazione Carpemira. Ogni giorno verranno offerti giochi didattici, playgroup, music together, laboratori di riciclo e atelier ricreativi con Awalé e MammaFit-BenessereMamma. A disposizione anche l’area allattamento e fasciatoio.

L’ingresso alle serate ed ai concerti sarà interamente gratuito.